LOCOE

Isola dei Nuraghi I.G.T

Locoe è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica, ottenuto da uve cannonau, carignano, muristellu e pascale di Cagliari.
Matura in botti di castagno per 9 mesi, successivamente in bottiglia. Il periodo della vendemmia è compreso tra la 2° decade di settembre e la 1° di ottobre. Le uve vengono raccolte a mano e nell’arco di qualche ora lavorate in cantina con l’ausilio di strumenti ed attrezzature artigianali ed un trattamento soft, che punta all’ottenimento di vini di alta qualità.
Vino di colore rosso, rubino, dal profumo fruttato con sentore di frutta rossa: more e prugne. Al palato si presenta ben strutturato, armonico e persistente. Si abbina alle carni rosse, alle carni in umido ed ai formaggi ovini con parziale stagionatura.

Locoe, o, secondo quanto riportato dalla studiosa di cose sarde D. Turchi, Locòle, o ancora Locoy, come contenuto nei documenti dei dominatori spagnoli, è per gli orgolesi sinonimo di buona terra, da dedicare all’agricoltura: vigneti, appunto, oliveti, ma anche seminativi ed orti. Locoe era il nome dell’omonimo villaggio che- è sempre la Turchi che parla- ” alla fine del 1600 venne abbandonato e i suoi abitanti confluirono parte a Orgosolo e parte a Oliena… i due comuni si spartirono..il territorio”.

Secondo la stessa studiosa gli abitanti furono decimati da una spaventosa carestia, avvenuta nel 1688, ed i superstiti ripararano nei comuni vicini. Secondo il”Dizionario Geografico Storico degli Stati di S.M. il Re di Sardegna” del Casalis, al contrario “l’antico paese di Locoi restò deserto nel 1810″ e al momento della compilazione del libro (1826 ) “gli orgolesi hanno in enfiteusi perpetua il salto del suddetto distrutto villaggio, e pagano per il medesimo lire nuove 500 all’anno.” Comunque ne siano venuti in possesso – il Comune di Orgosolo conserva ancora l’originale di una carta ” divisionale”, compilata appena dopo la metà del secolo 19°, per la realizzazione dei lotti da assegnare ai diversi nuclei familiari- gli orgolesi hanno dissodato e bonificato questa terra impiantando vigneti ed oliveti.Gli sforzi fatti li hanno ripagati abbondantemente anche per la mitezza del clima e, sopratutto, per la fertilità del sito.

Classificazione

I.G.T. – Isola dei Nuraghi.

Provenienza

Vallate di Locoe e Sorasi – Orgosolo, Nuoro – Sardegna

Matura in botti di castagno per 9 mesi.

In bottiglia per 3 mesi.

Colore

Rosso, rubino.

Profumo

Aroma fruttato con sentore di frutta rossa: more e prugne.

Gusto

Ben strutturato, armonico e persistente.

Accostamento al cibo

Si abbina alle carni rosse, alle carni in umido ed ai formaggi ovini con parziale stagionatura.

CONTATTI

INDIRIZZO
Via E. Mattana,
Zona P.I.P., sn
08027 Orgosolo (Nu)

 

TELEFONO
Tel. 0784 40 30 96
+39 333 38 05 605 (Ufficio)
329 03 27 546 (Addetto Commerciale)
349 33 84 430 (Presidente)

 

EMAIL
info@cantinediorgosolo.it
uruluinfo@tiscali.it